lunedì 17 luglio 2017

Il 16 luglio 2017 Venezuela tutta ha manifestato la sua volontà!

7.186.170

Venezuela ha manifestato la sua volontà!

1. respinge e ignora la realizzazione di un costituente proposto da Nícolas Maduro senza previa autorizzazione di pueblo de Venezuela? 

2. Richiedere alle Forze Armate Nazionali e a tutti i funzionari pubblici di obbedire e difendere la Costituzione del 1999 e supportare le decisioni dell'Assemblea Nazionale?

3. Lei approva di procedere al rinnovo delle autorità pubbliche in conformità con le disposizioni della Costituzione e con la realizzazione di elezioni libere e trasparenti e la formazione di un governo di unità nazionale per restaurare l'ordine costituzionale?

10.728 venezuelani nel estero per il SI, SI, SI



giovedì 13 luglio 2017

Domenica 16 luglio il Venezuela decide!




 DOMENICA 16 LUGLIO ANCHE IN ITALIA I VENEZUELANI SONO CHIAMATI A MANIFESTARE LA LORO VOLONTÀ ATTRAVERSO CONSULTA POPOLARE (REFERENDUM)



Domenica 16 luglio si terrà un referendum senza precedenti nella storia del Venezuela, in un atto di disobbedienza civile di massa che si terrà in tutto il Venezuela e all'estero. L'intenzione di questo referendum è difendere la Costituzione e il filo democratico,   Venezuela è precipitata in un sfacelo dei diritti politici, economici e sociali entrando in una dittatura completa e assoluta.

La Società ha accettato di fare tutti gli sforzi necessari per salvare la Costituzione, la democrazia e la pace, questa è una consultazione democratica, e non è vincolante per le istituzioni di governo in quanto questi sono un'appendice della Giunta Nazionale (partito PSUV ). Ma per noi ha un grande valore e si è vincolante perché vi mostrerà che la maggior parte dei venezuelani non sono d'accordo con il modo e l'elezione dei membri dell'Assemblea Nazionale Costituente, promosso e organizzato dal presidente Maduro  per questo 30 luglio con lo scopo di cambiare la costituzione, e di adeguarla alle loro esigenze. 

Saranno (3) tre domande in cui si è data risposta SI o NO

1. respinge e ignora la realizzazione di un costituente proposto da Nícolas Maduro senza previa autorizzazione di pueblo de Venezuela? 

2. Richiedere alle Forze Armate Nazionali e a tutti i funzionari pubblici di obbedire e difendere la Costituzione del 1999 e supportare le decisioni dell'Assemblea Nazionale?

3. Lei approva di procedere al rinnovo delle autorità pubbliche in conformità con le disposizioni della Costituzione e con la realizzazione di elezioni libere e trasparenti e la formazione di un governo di unità nazionale per restaurare l'ordine costituzionale?


Questo plebiscito o  referendum è supportato dagli articoli 5, 70, 71, 333 e 350 della vigente Costituzione della Repubblica. Il processo si svolgerà senza la partecipazione del Consiglio Nazionale Elettorale (CNE) a causa della sua "complicità" con il governo venezuelano di Nicolas Maduro. Possono esprimere la loro decisione tutti i venezuelani di età superiore a 18 anni, residenti dentro e fuori del paese.
Chi vota:

Tutti i venezuelani nati prima del 16 luglio, 1999  (di età superiore ai 18)  iscritti o no al CNE, con le loro carte d'identità o il passaporto non importa se scaduti. L'intenzione è di fare capire e dimostrare quel che vogliamo la maggior parte dei venezuelani.


NOTA: L'Assemblea Nazionale Costituente è un chiamato sbagliato e fraudolento del Presidente Nicolas Maduro e il suo governo con l'intenzione di destituire tutte le persone elette dal popolo che si oppongono al loro modello di governo;  è anti-costituzionale e illegale perché non si consulta al  sovrano (Pueblo) se vuole cambiare / modificare la costituzione. Ricordiamo che, se approvata l'Assemblea Nazionale Costituente questa sarebbe incostituzionale è soprapponendosi alla Costituzione del 1999.

PLEBISCITO
procedura legale che sottopone a voto popolare una legge o una questione di particolare importanza per lo Stato.
"Un plebiscito per modificare la costituzione o no"
sinonimi: Referendum

Qui gli Articoli che sono collegati direttamente e danno luogo alla chiamata di questo referendum. Con l'intenzione di salvare la nostra Costituzione, la democrazia e i diritti umani.

Articolo 5. Articolo 5. La sovranità risiede irrevocabilmente nel popolo, che la esercita direttamente nelle forme previste in questa Costituzione e la legge, e indirettamente  attraverso il suffragio gli organi che esercitano il Potere Pubblico.
Gli Organi dello Stato provengono dalla sovranità popolare e sono soggetti a esso.

Articolo 62. Tutti i cittadini hanno il diritto di partecipare liberamente alla vita pubblica, direttamente o attraverso i loro rappresentanti eletti.
La partecipazione popolare nella formazione, esecuzione e controllo della gestione pubblica è la via necessaria per raggiungere il coinvolgimento che garantisce il loro completo sviluppo, individuale o collettivo. E 'dovere dello Stato e della società  facilitare la generazione di condizioni più favorevoli per la sua pratica.

Articolo 70: Sono mezzi di partecipazione e coinvolgimento del popolo nell'esercizio della loro sovranità, politica: l'elezione di impieghi pubblici, il referendum, la consulta popolare, la revocazione del mandato, le iniziative legislative, costituzionale e costituente, forum aperti e assemblee dei cittadini le cui decisioni sono vincolanti, tra gli altri; e nel sociale ed economico: gli organi di servizio dei cittadini, di autogestione, di cogestione, le cooperative in tutte le forme comprese le banche finanziarie, di risparmio, l'impresa comunitaria ed altre forme associative guidate dai valori della mutua cooperazione e solidarietà.

L'articolo 71 della Costituzione stabilisce che "le questioni di particolare rilievo nazionale possono essere riferiti ad un referendum consultivo per iniziativa del Presidente della Repubblica, il Consiglio dei Ministri; dall'Assemblea Nazionale con il voto della maggioranza dei deputati; o su richiesta di non meno di venti per cento degli elettori registrati nel Registro Elettorale".

Articolo 333. Questa Costituzione non perde il suo effetto se cessa di essere osservata con atto di forza o se abrogata con qualsiasi mezzo diverso da quella prevista nel presente documento.
In tale eventualità, ogni cittadina o cittadino investito o non investiti d'autorità, hanno il dovere di cooperare al ripristino del suo efficace valore. 

Articolo 350. Il popolo del Venezuela, fedele alla sua tradizione repubblicana e la loro lotta per l'indipendenza, la pace e la libertà, deve disconoscere qualsiasi regime, legislazione o autorità che violano i valori, i principi e garanzie democratiche o diminuisca i diritti umani.








mercoledì 24 maggio 2017

Andiamo in vacanza/ Festa al Chaikhana!


E anche quest'anno di attività al Circolo Culturale Chaikhana
conclude, ma prima di chiudere ci incontriamo tutti in sede,
per ammirare la collettiva di pittura degli allievi del corso 2016/17 del 
Maestro Natalino Clemente:
- Anna Mazzenga
- Anna Sabio
- Carla Biancucci
- Claudia Di Marco
- Daniela Alfonsi
- Daniela Di Sante
- Elena Popova
- Gianina
- Martina Sciuli
- Lucia Vagnozzi
- Roberto Tavarani
- Sandra Copia
- Sofia Iopadre
- Olga Artemenco

Alessandro Carusi per il corso di fumetto

Immancabile il buffet Chaikhana

Per concludere concerto finale con:

SLEEPIN'DOG
(Danilo Di Nicola / voce & chitarra; Mela/ voce, chitarra, basso; Claudio Di Nicola/batteria)

mercoledì 17 maggio 2017

Salone internazionale del libro accoglie "Mi Corazòn y tu Corazòn" per il Venezuela

VENERDÌ 19 MAGGIO ORE 11:30 
SALA ARANCIO 
Siamo lieti e onorati di poter portare l'Antologia 
MI CORAZON Y TU CORAZON al Salone Internazionale del libro a Torino, invitati dall'Associazione La Mela di Vetro e Solstizio d'Estate Onlus.
Portiamo il cuore solidale di ogni dei nostri autori e poeti, che hanno voluto donare la loro opera per la realizzazione dell'antologia. Tutto il ricavato contribuirà a coprire le spesse di spedizioni dei medicinali in Venezuela con il Programma di aiuto umanitario per Venezuela e ALI per Venezuela

mercoledì 3 maggio 2017

Mauro De Federicis – guitar solo live Experience 05 maggio 17' al Chaikhana!


VENERDI 05 MAGGIO H. 19
CIRCOLO CULTURALE CHAIKHANA
ROSETO DEGLI ABRUZZI. 

Un'aperitivo molto speciale con 
Mauro De Federicis:
Chitarrista, arrangiatore, compositore, insegnante 


Mauro De Federicis – guitar solo live Experience

“You'll find that life is still worth while
If you just smile, smile” (C. Chaplin)
"Questa frase secondo me racchiude tutto il messaggio di questo
bellissimo brano di Chaplin, Smile per l’appunto.
E’ un messaggio positivo che spero di trasmettere con la mia musica,
il modo di approcciarmi ad autori importanti quali fra l’altro H.Villa-Lobos,
C. Buarque de Hollanda, J.Kern, T. Monk e altri ancora.
In prima esecuzione assoluta anche un ensemble di piccoli brani da me composti, una sorta di miniatures, dove l’improvvisazione è il tema principale,
il filo conduttore che lega questi piccoli quadri musicali.
A breve entrerò in studio per registrare il nuovo disco in solo che si
chiamerà appunto “Smile”.
Non mi resta che invitarti a questo incontro musicale, e se non ti piacerà fa
nulla, l’importante che tu sorrida! Ti aspetto."
Mauro De Federicis


Curriculum:

STUDI
Diploma di Chitarra col massimo dei voti e la lode sotto la guida
della prof.ssa Linda Calsolaro, diploma in Strumentazione per
Banda, studi in Composizione, Diploma Accademico di II°
livello in Musica da Camera conseguito con il massimo dei voti e
lode.
COLLABORAZIONI
Ha collaborato con artisti di diversa natura musicale tra loro, quali
Dee Dee Bridgwater, Serena Autieri, Gianni Coscia, Paolo
Fresu, , Bob Mintzer, Gege`Telesforo, Renzo Arbore, Armando
Trovaioli, Lino Banfi, Giorgio Albertazzi, Fabio Concato, Bruno
De Filippi, Emilio Soana, Nicola Stilo, Fabrizio Bosso, Diana
Torto, Bepi D’Amato, Art Van Damme, Franck Marocco, Dario
Deidda, Cristian Meyer, Marco Tamburini, Joe Garrison, Jenny
"B", Josè Angel Trelles, Miguel A. Zotto, Orchestra da camera
della Scala, Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra di
Trento e Bolzano, Milano Classica, Orchestra Stabile di Brescia,
Orchestra Giovanile del Piemonte, Orchestra Internazionale
diretta dal M° David Searcy (1° timpanista del teatro alla Scala),
Quartetto ‘900 del Conservatorio di Adria (Rovigo)....
COLLABORAZIONI STABILI
E’ leader di diverse formazione a proprio nome.
E` chitarrista e uno dei fondatori della “Italian Big Band”. Inoltre
è chitarrista del gruppo “TangoSeis”, che ha collaborato per 10
anni con la cantante Milva. Collabora
stabilmente con l’orchestra Cittaperta ( OCA) e il M° Carlo
Crivelli nella realizzazione di musiche da film.
Collabora stabilmente con gli Uscitanord, che fa musica d’autore
originale.
TOURNEES
Germania, Olanda, Svizzera, Austria, Brasile, Argentina, Stati
Uniti, Canada, Spagna, Emirati Arabi, Giappone, Francia,
Turchia, Grecia, Belgio, Finlandia, suonando nei più prestigiosi
teatri del mondo, quali la Carnegie Hall di New York,
l'Operhouse di Vienna, il Palau de la Musica Catalana di
Barcellona, l'Orchard Hall di Tokyo, il Concertgebow di
Amsterdam, il Piccolo Teatro di Milano, il Teatro dell'Opera di
Roma e via dicendo.
FESTIVALS
Umbria Jazz, Blu Note di Milano, Premio Flaiano di Pescara,
Pescara Jazz, Time in Jazz di Berchidda (Nuoro), Villa
Celimontana di Roma, San Marino Jazz, Eddie Lang Jazz festival
(Isernia), Chiarino Jazz (Porto Recanati), Festival Jazz di Ruvo di
Puglia, Jazz be Good (Mosciano S.Angelo), Interamnia Jazz
Festival, Brescia Jazz , Jazz in`it di Vignola, Summer Jazz
(Arezzo), Festival del Salento, Pineto Accordion Jazz Festival,
Serravalle inJazz, Festival Jazz di Gubbio e molti altri ancora.
PARTECIPAZIONI TELEVISIVE E RADIOFONICHE
Master `87 (raiuno),
Ieri Goggi e Domani (raiuno),
Seconda serata (raidue),
Uno mattina (raiuno),
Domenica In (raiuno),
Maurizio Costanzo Show (Canale 5),
Ci vediamo su raiuno di Paolo Limiti (raidue), Dove ti porta il
cuore (raiuno), Stasera a via Asiago 10 (rai radiodue),
Premio Tenco 2001.
Zelig (Canale 5).
DISCOGRAFIA
Minorismi – M. De Federicis (Philology)
Double Face – M. De Federicis (Wide Sound)
It's Impossible – M. De Federicis (Abeat Records)
Puzzle of memory - M. De Federicis (Audio Review)
Inside Time - M. De Federicis (Alfamusic)
Canzoni... and more – M. De Federicis (Audio Review)
Italian Big Band – Italian Big Band (Fonè)
Hotel Astor – Tangoseis (Aura Music)
Piazzolla meet Ellington - Tangoseis (produzione Deutche Bank)
Pasion A.S. - Tangoseis (Abeat Records)
Speakin'4 – Speakin'4 (Wide Sound)
Isole – Speakin'4 (Wide Sound)
Terre – R. Ruggieri (acc.)/M. De Federicis Duo
Cast Jazz Quartet - Cast Jazz Quartet (Gnu Wave)
La nostra cecità - Uscita Nord (Wide Sound)
Prova d’artista - Uscita Nord (Wide Sound)
Non aspettare - Uscita Nord (Wide Sound)
.... e molte altre collaborazioni come session man.
ATTIVITA' DIDATTICA
E’ docente a tempo indeterminato di Lettura Ritmica e Melodica,
Percezione Musicale presso il Conservatorio Statale di Musica
"G.B. Pergolesi" di Fermo,
dove insegna anche Chitarra jazz al Triennio Accademico.